Teramo, stalking alla ex moglie: arrestato 63enne

stalker

Teramo, stalking alla ex moglie: arrestato 63enne

E’ stato arrestato ieri dai poliziotti della Volante un 63enne teramano (T.G. le iniziali) per aver violato il provvedimento di divieto di dimora e di avvicinamento all’ex moglie. La donna, già vittima di maltrattamenti, aveva allertato la polizia della presenza dell’uomo nei pressi della sua abitazione, nonostante i divieti che gli erano già stati ordinati dal giudice (tra cui anche quello di permanenza in città). L’ex marito suonava ripetutamente al campanello dell’abitazione per poi darsi alla fuga, danneggiando il portone d’ingresso e la cassetta delle lettere. Per questo motivo l’uomo, rintracciato in un bar di Teramo, è stato arrestato e condotto in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *