Teramo, ubriachi e senza mascherina contro i poliziotti: arrestato un 20enne

Teramo, ubriachi e senza mascherina contro i poliziotti: arrestato un 20enne

Ieri sera a Teramo verso le 19:00 una pattuglia della polizia, nel corso dei controlli anti-covid, è sopraggiunta a Piazza Orsini nella quale era presente un gruppo di giovani tra i 13 e i 15 anni. Alla vista della volante i giovani si sono dati alla fuga nelle vie circostanti insultando gli agenti.

Poco dopo la stessa volante ha riscontrato un altro assembramento, sempre in centro storico, e anche questa volta si sono verificati cori e insulti contro i poliziotti da parte dei giovani. Subito è stata allertata un’altra volante e gli agenti hanno fermato un 20enne di Torricella Sicura che però, sotto l’effetto dell’alcool, si è rifiutato di esibire il documento d’identità, spintonando i poliziotti e colpendone uno al volto con una gomitata.

Sopraggiunta la seconda volante è stato bloccato un altro 20enne, sempre di Torricella Sicura, e i due giovani sono stati condotti in Questura.

Uno dei due ragazzi è stato arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale e denunciato per ubriachezza molesta. L’altro invece è stato segnalato all’autorità giudiziaria per minacce a pubblico ufficiale,

Entrambi sono stati sanzionati per il mancato utilizzo del dispositivo di protezione individuale e per assembramento. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *