Tortoreto, Liris visita il presidio dei lavoratori della Betafence

Tortoreto, Liris visita il presidio dei lavoratori della Betafence

Ieri sera l’assessore regionale Guido Quintino Liris si è recato presso il presidio organizzato dai lavoratori della Betafence di Tortoreto. I lavoratori presidiano da giorni l’azienda che ha annunciato la chiusura dello stabilimento vibratiano. Liris ha portato di persona agli operai la solidarietà del governo regionale e la volontà dello stesso di perseguire ogni via per la ricerca di una soluzione a questa crisi. Sono 155 i lavoratori che rischiano di rimanere senza lavoro a causa di questa decisione improvvisa del gruppo Praesidiad e del fondo di investimento Carlyle (proprietario del gruppo) di chiudere lo stabilimento alla fine di quest’anno. Liris ha garantito che la richiesta di intervenire presso il Ministero dello sviluppo economico, proposta dai sindacati, verrà sostenuta anche dalla Regione. Ad accompagnare l’assessore Liris una delegazione di Fratelli d’Italia di Teramo con la coordinatrice Marilena Rossi, il sindaco di Tortoreto Domenico Piccioni ed il consigliere comunale Massimo Figliola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *