UNICO incontra ANAS per una strategia comune di sviluppo dei territori

UNICO incontra ANAS per una strategia comune di sviluppo dei territori

UNICO Gran Sasso incontra l’ANAS in un importante momento di confronto e pianificazione su strategie di sviluppo, collegamenti infrastrutturali, turismo e ripartenza dei territori.

L’appuntamento tra il Presidente di UNICO Giuseppe D’Alonzo e il sub Commissario straordinario di Governo ing. Fulvio Maria Soccodato, anche responsabile Anas per il ripristino della rete stradale nel cratere sismico, è in programma martedì prossimo e sarà un importante momento per i 22 Sindaci della rete: “Siamo pronti a definire con lui le tappe di un fondamentale percorso di sviluppo territoriale, economico e sociale” dichiara D’Alonzo “all’interno del quale è facile immaginare l’importanza della realizzazione delle opere viarie di collegamento tra la costa e le aree interne, come l’estensione della Teramo-mare, o la connessione tra territori confinanti e ricchi di interesse turistico e penso al raccordo tra la SS80 e la SS81 mare-Ascoli Piceno, o ancora, come stabilito dalla recente Cabina di Regia presieduta dal Commissario Legnini, la progettazione del V lotto della L’Aquila-Amatrice, impulso alla rinascita e allo sviluppo dell’area”

L’incontro, richiesto dalla rete dei Comuni, ha trovato immediata apertura all’ascolto e alla collaborazione da parte dell’ing. Soccodato che si è reso disponibile a sedersi attorno ad un tavolo per gettare le basi di una comune strategia di miglioramento dei collegamenti viari tra territori, che si sposi con l’idea che è alla base di tutte le progettualità di UNICO: lo sviluppo dei territori in rete, in un’ottica di integrazione e di creazione di un “sistema” generatore di reciproche premialità per i territori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *