Università della terza età, mercoledì lezione dello storico Sandro Galantini

Università della terza età, mercoledì lezione dello storico Sandro Galantini

Mercoledì 3 novembre prenderà avvio il ciclo di lezioni per il XXIV Anno Accademico dell’Università della Terza Età e del Tempo libero di Giulianova presieduta da Nadia Potenza.

Alle ore 16, nel Kursaal, lezione dello storico Sandro Galantini dal titolo: “ A briglie sciolte. I cavalli a Giulianova tra gli Acquaviva, la festa dello Splendore e l’Ippodromo della Torre ”. Con l’ausilio di immagini, Galantini illustrerà una interessante e ignorata pagina di storia locale: dalla passione per l’equitazione, nei primi del ‘500, del duca Andrea Matteo III Acquaviva d’Aragona, alle corse a cavallo dei “berberi”, documentati nel Seicento in occasione della festa della Madonna dello Splendore e ancora disputate nei primissimi del 2000, alla nascita, nel 1891, dell’Ippodromo della Torre, un impianto che sino al 1911 renderà Giulianova una delle “piazze” ippiche più importanti nell’Italia centromeridionale.

Sandro Galantini, che vanta la maggiore “anzianità” come docente dell’Unitre di Giulianova, sin dal 1987 si occupa di storia moderna e contemporanea dell’Abruzzo ed ha all’attivo circa cento pubblicazioni.

Insignito di numerosi e prestigiosi riconoscimenti per l’attività di ricerca anche in ambito internazionale, nel 2013 è stato insignito del titolo di Cavaliere e nel 2019 di quello di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per benemerenze culturali e chiara fama.

Giacomo Novelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.