Vertenza Betafence: Costantini offre il Kursaal per il tavolo ministeriale

Vertenza Betafence: Costantini offre il Kursaal per il tavolo ministeriale

Dopo che sindacati e lavoratori avevano protestato per la decisione del Ministero dello sviluppo economico di tenere il tavolo di crisi sulla Betafence in videoconferenza, per via della mancanza di locali inadeguati a mantenere le distanze tra i partecipanti, il sindaco di Giulianova, Jwan Costantini, mette a disposizione il Kursaal per la riunione con i vertici dell’azienda e i rappresentanti del Ministero. “Se l’unico problema del Mise è l’assenza di locali adatti, comunico sin da subito la mia disponibilità ad accoglierli al Kursaal, così potranno incontrare personalmente e in sicurezza i rappresentanti dei dipendenti della Betafence”, dichiara Costantini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *