VIDEO | Basket/B, la TaSp torna al successo e batte Montegranaro (86-73)

VIDEO | Basket/B, la TaSp torna al successo e batte Montegranaro (86-73)

Dopo le due pesanti sconfitte consecutive, contro la corazzata Fabriano e nel derby contro Giulianova, la Teramo a Spicchi era chiamata ad affrontare il primo momento no della sua stagione da matricola nel campionato di Serie B e non ha affatto deluso le aspettative, battendo la Sutor Montegranaro 86 a 73 con una grande prestazione da parte di tutto il collettivo. Era un esame di maturità e i ragazzi di coach Stirpe lo hanno superato a pieni voti, vincendo una partita molto difficile che nascondeva tante insidie sia a livello tecnico ma soprattutto a livello psicologico.

L’impatto dei biancorossi questa volta è stato aggressivo fin dal primo quarto con un ispiratissimo Gianmarco Rossi a realizzare 13 punti nella sola prima frazione. Montegranaro, come da copione, ha dato tanto filo da torcere in quanto doveva ottenere i primi due punti in classifica. Marchigiani più pimpanti nella secondo quarto che chiudevano avanti il primo tempo sul 37-42. La Teramo a Spicchi proprio in questo frangente è stata brava a mantenere i nervi saldi e a rientrare dagli spogliatoi con la giusta cattiveria agonistica, non avendo frenesia in attacco. Da qui è scaturito il parziale di 22-13 nel terzo quarto che, di fatto, ha indirizzato il match a favore di Serroni e compagni. Proprio nel secondo tempo è emerso ancora di più il gioco di squadra, con la premiata ditta Di Bonaventura-Tiberti a realizzare giocate fondamentali per mantenere un comodo margine di sicurezza, anche qui ottimamente supportati da tutti i compagni di squadra.

I ragazzi di coach Stirpe conquistano così la seconda vittoria stagionale e tornano a muovere la classifica, consolidando ancora di più i meccanismi di una squadra giovane e costruita ex novo.

Adesso ci sarà la pausa natalizia e si ripartirà mercoledì 6 gennaio con la difficile trasferta di Ancona e con la Teramo a Spicchi che proverà ad ottenere i primi due punti esterni della stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *