VIDEO | Calcio/D: la preview della 26^ giornata

pallone calcio

VIDEO | Calcio/D: la preview della 26^ giornata

Se non è una giornata spartiacque poco ci manca.

Domani infatti il Girone F di Serie D vivrà il turno probabilmente più importante della stagione, con tante partite che potranno delineare il futuro di tante formazioni in lotta per variegati obiettivi.

Partendo dalle zone alte della classifica il Notaresco, dopo il pesante ko subito contro la matricola Porto Sant’Elpidio, torna tra le mura amiche del “Savini” per affrontare la Vastese in un derby che si preannuncia molto nervoso e combattuto. Sarà infatti una partita che si deciderà a livello mentale con il Notaresco che deve ritrovare soprattutto il ritmo campionato e la fiducia nei propri mezzi, per riprendere la propria marcia e tornare a competere per l’obiettivo Serie C. Saranno due le pesanti assenze tra i rossoblù, lo squalificato Nicolò Cancelli e l’infortunato Marco Sansovini, ma mister Vagnoni non cerca scuse e pretenderà una grande prestazione da parte dei suoi ragazzi, contro un avversario difficile da affrontare, in piena forma e con un organico di altissimo livello.

Trasferta impervia anche per il Pineto, che affronterà un Avezzano in piena lotta per la salvezza e con il metaforico coltello tra i denti. I biancazzurri però devono assolutamente ottenere i tre punti per rientrare nella zona playoff e ritrovare la continuità nei risultati. Derby anche qui che si preannuncia avvincente e con grande agonismo, così come quello tra Chieti e Giulianova.

Questa sarà probabilmente la partita più sentita del 26^ turno in quanto si tratterà di uno spareggio per tirarsi fuori dalla zona calda della classifica. I giallorossi di Del Grosso vengono da una bella vittoria nel turno precedente contro il Fiuggi e cercano di mettere nel mirino il Porto Sant’Elpidio per tirarsi fuori dalla zona playout.

Sulla strada troveranno un Chieti in piena crisi ma guai ovviamente a sottovalutare i neroverdi.

Altre partite da seguire per quanto riguarda la zona alta saranno Campobasso – Olympia Agnonese, Vastogirardi – Matelica e Tolentino – Recanatese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *