VIDEO | Giulianova: Ciliberti al bilancio, scuole a Di Candido e istruzione alla Albani

VIDEO | Giulianova: Ciliberti al bilancio, scuole a Di Candido e istruzione alla Albani

Presentata alla stampa il neo assessore al bilancio del Comune di Giulianova, Soccorsa Ciliberti. Subentra alla dimissionaria Katia Verdecchia. Le altre deleghe assegnate alla Verdecchia sono state così ridistribuite: la pubblica istruzione nelle mani della vice sindaco Lidia Albani, il personale in quelle del sindaco Jwan Costantini mentre all’assessore Giampiero Di Candido è affidata l’edilizia scolastica.

Hanno partecipato all’incontro con i giornalisti il sindaco Costantini, la vice Albani, il presidente del Consiglio Paolo Vasanella, il neo assessore Ciliberti, gli assessori Giampiero Di Candido e Marco Di Carlo, in consiglieri comunali Matteo Carpineta ed Ernesto Ciafardoni. “Siamo immensamente grati alla dottoressa Katia Verdecchia che, in questi due anni, ha dimostrato competenze e professionalità, oltre ad una totale abnegazione nei confronti dell’incarico amministrativo che ha ricoperto – dichiara il sindaco – oggi diamo il benvenuto ad un nuovo membro della nostra squadra, l’assessore Soccorsa Ciliberti che avrà un lavoro faticoso ma molto nobile da portare avanti. Siamo certi che le comprovate competenze e tutte le esperienze professionali maturate nel settore in questi anni sapranno guidare il neo assessore in questa nuova avventura. La dottoressa Ciliberti potrà contare sulla vicinanza di appassionati compagni di viaggio e sulla professionalità di dirigenti e dipendenti comunali preparati”.

“Ringrazio il sindaco e tutta la giunta per la fiducia accordatami e ci tengo ad esprimere il mio sincero apprezzamento all’assessore uscente per il lavoro svolto – ha dichiarato il neo assessore – non è stato semplice decidere di rispondere a questa chiamata, sono consapevole che si tratta di un assessorato complesso, che richiede competenze professionali ed umane per garantire un’opera di tessitura con tutti gli altri assessori. Per questo sono stata fortemente motivata dal fatto che i componenti della maggioranza, all’unanimità, hanno espresso coesione rispetto al mio nome, in un’ottica di lavoro di gruppo che possa dare valore e veridicità ai numeri. Sono onorata di entrare a far parte di questa amministrazione del fare e darò il mio massimo impegno e studio per far funzionare al meglio gli ingranaggi ed assicurare alla città un bilancio sul quale sia possibile costruire sempre più progetti. Spero di poter apportare il mio contributo fattivo come professionista, ma anche come cittadina di Giulianova e di poter diventare per tutti un navigatore, una sorta di computer di bordo in grado di indicare sempre le giuste coordinate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *