VIDEO | Teramo, vandali al parco fluviale: divelte due panchine appena posizionate

VIDEO | Teramo, vandali al parco fluviale: divelte due panchine appena posizionate

“Questo è il risultato di una società ricca di povertà individuale. Povere anime vuote”. E’ il testo di un cartello che un cittadino ha affisso sotto una delle due panchine divelte dai vandali nella notte sul lungofiume di Teramo, nella zona di via del Tiro, dove si trovano gli impianti sportivi dell’Acquaviva. Le panchine erano state sistemate dall’amministrazione comunale nell’ampia area verde solo sabato scorso ed erano già un punto di ritrovo, soprattutto degli anziani.

L’assessore alle manutenzioni, Valdo Di Bonaventura, ha deciso di non ripristinare subito le panchine, lasciandole per alcuni giorni divelte per lanciare un messaggio chiaro ai responsabili del gesto incivile e ai tanti teramani che frequentano il lungofiume: “I beni comuni vanno tutelati e protetti”. Di Bonaventura ha ribadito che presto verranno istallate delle telecamere in varie zone città ma lancia un appello soprattutto ai più giovani: “Rispettate le aree comuni”.

IL SERVIZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *